Fumo di carta: normalità e follia in punta di matita. 30 maggio, ore 21.00

Teatrino Palazzo Grassi

Sabato 30 maggio,

Ore 21.00

 

 

 

La guerra non esiste. E’ una malattia mentale che Bush, gli alleati e l’Onu
devono combattere. Meglio una verità in ritardo che una bugia cronica.
Luciano D. in Nicoletta Bidoia, Vivi. Ultime notizie di Luciano D.

 

 

 

Fumo di carta: normalità e follia in punta di matita

Incontro tra Massimo Cirri e Sergio Staino

Uno di mestiere è“ poligamo strategico” (dice di sé) metà tempo ascolta e metà non smette di parlare: psicologo e conduttore radiofonico, maestro d’ironie, inventore di vie d’uscita telematiche e sabotatore di destini impigliati; l’altro, il mondo lo rifà del tutto nel tratto esile di un disegno che si anima, parla, sbuffa, si dispera ma sempre si ostina a resistere e a pensare. E disegnata, questa nostra normalità stordita, un po’ cialtrona, sciatta e grossolana, fa bella la follia di chi si trattiene dallo star stordito, dalla malafede, dal vizio ottuso del “così fan tutti”. Bobo, Ilaria, Michele sono lì a prendersi e a prenderci sul serio, a immortalare il non senso travestito che così, finalmente, smettiamo di ignorare. E di cui, ridendo, cominciamo a liberarci.

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l\\\'utente accetta di utilizzare i cookie. Ulteriori Informazioni | Chiudi
Top